Direzione: Stefano Fontana

Sede principale:

Lungotevere Portuense 158, 00153 Roma

Orari e telefono:

Visita la pagina dei CONTATTI

 

Corso di Formazione professionale

YOGA PER LA TERZA ETA'

 

A ROMA, in 2 weekend

 

26-27 Maggio 2018

23-24 Giugno 2018

 

440 € + 30 tessera annuale

 

 

corso insegnanti yoga

 

Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono applicare lo Yoga alle persone cosiddette della terza età, ha l'obiettivo di far conoscere pratiche eseguite con movimenti lenti, graduali e semplici,
nel rispetto del proprio limite, nel non-sforzo per cercare di portare l’anziano a migliorare le sue capacità fisiche mentali e sociali. 
Diversi studi hanno dimostrato che l’attività fisica, mentale e la vita sociale sono fattori protettivi verso la demenza e il deterioramento cognitivo, influiscono sul benessere psicologico, affettivo e sull’autostima.

 

I movimenti devono essere eseguiti lentamente e ripetuti più volte, se associati alla respirazione servono per migliorare l’ampiezza respiratoria.
I movimenti lenti aiutano a prendere consapevolezza del proprio corpo e a controllarlo in maniera dolce.

Sono molti gli effetti positivi di un sano e regolare movimento fisico:

  • Conservare il giusto tono delle masse muscolari.

  • Da’ maggiore sicurezza durante gli spostamenti.

  •  Flessibilità e maggiore libertà di movimento.

  • Mantenere efficienti l’apparato cardiovascolare e respiratorio.

  • Mantenere la massa ossea e quindi prevenire l’osteoporosi.

  • Migliora l’immagine del proprio sé e accresce l’autostima.

  • Rallenta il deterioramento delle articolazioni.

  • Tiene sotto controllo il peso corporeo.

 

BENEFICI DELLO YOGA:
Livello cardiovascolare 

  •  Migliora il flusso sanguigno nei vasi capillari muscolari. 

  • Migliora la contrattilità del muscolo cardiaco.

  • Migliora la prestazione miocardica.

  • Migliora la resistenza.

  •       Normalizzazione del processo di coagulazione del sangue

  •       Diminuzione del rischio di trombosi  nelle coronarie

  •       Miglioramento dell’irrorazione di sangue nel miocardio.

  • Riduce la pressione.

  • Rischio inferiore di essere colpiti da infarto.

  Composizione corporea

  • Aumenta la massa muscolare.

  • Diminuisce il tessuto adiposo addominale.

  • Metabolismo

  • Aumenta la tolleranza al glucosio.

  • Riduce i trigliceridi.

  • Riduce il colesterolo.

  • Aumenta il tono muscolare.

  • Aumenta l'equilibrio.

  • Migliora la forza e la flessibilità.

  • Potenzia le prestazioni funzionali fisiche.

  •  Riduce il rischio di cadute.

  • Scheletro - osseo

  • Aumenta il calcio e l'azoto.

  • Ritarda la riduzione della densità minerale ossea.

  • Benessere psicologico

  • Aumenta la soglia dell'attenzione.

  • Diminuisce i livelli degli ormoni correlati allo stress.

  • Migliora la percezione del benessere

  • Rende migliore il sonno.

 

Quindi lo Yoga può
migliorare la salute e prolungare la vita nell’'anziano?

Molti studi svolti rivelano che anche una modesta attività Yogica consente di ridurre sostanzialmente il rischio di malattie, in modo particolare quelle cardiache e respiratorie. 
Lo Yoga è una disciplina molto antica. Sicuramente se introdotta come routine anche solo un paio di volte alla settimana può migliorare e mantenere la condizione fisica,  infatti, attiva la circolazione sanguigna, sollecita il tono muscolare, mantiene mobili le articolazioni che tendono ad irrigidirsi, porta quei benefici che ridanno quel benessere che con l’invecchiamento si tende a perdere.
               
Lo yoga è una disciplina introspettiva che insegna a conoscere il proprio corpo, i propri atteggiamenti, migliora sicurezza di sé e autostima, eliminando così la sfiducia delle proprie condizioni fisiche. Permette di piacersi di più e di piacere anche agli altri, diventa quindi una pratica che aiuta a socializzare, favorisce il contatto tra le persone e mette il buono umore.
A livello sociale ed emozionale, porta di conseguenza molti benefici, diminuendo anche quei continui lamenti sui propri dolori e acciacchi che spesso è l’argomentazione principale che gli anziani hanno quando s’incontrano.
                
Da ciò risulta che una pratica giornaliera regolare e protratta nel tempo migliora la qualità  di vita.

 

PROGRAMMA di YOGA PER LA TERZA ETA'

 

Tecniche corporee per:
migliorare l’equilibrio ed evitare cadute;
aumentare l’agilità dei riflessi per poter mantenere un certo livello di autonomia e di capacità motoria;
correggere e migliorare le posture abituali;
ridurre il mal di schiena e i dolori articolari;
migliorare la deambulazione;
rafforzare il tono muscolare;
prevenire l'incontinenza urinaria;
migliorare la circolazione sanguigna;
abbassare la pressione arteriosa;
migliorare la digestione, etc.

 

Tecniche respiratorie per:
aumentare la capacità respiratoria;
apportare più ossigeno e  prana a tutti gli organi e sistemi;
ridurre l'insonnia, etc.

 

Tecniche psico-emotive per:
rilassare la mente;
aumentare l'autostima;
mantenere o riacquistare l'indipendenza;
socializzare;
sconfiggere la depressione;
esercitare la memoria;
preservare una vita attiva, etc.

 

 

 

INFORMAZIONI SUL CORSO

 

Docente

MARILENA CAPUZZIMATI

 

ATTESTATO

Si rilascia attestato

 

A CHI SI RIVOLGE

Insegnanti yoga; operatori del benessere; operatori sanitari, praticanti yoga in terza età.

 

MATERIALE DIDATTICO INCLUSO

Dispensa

 

ORARIO

Sabato ore 10.00-18.00 e domenica ore 9.30-16.00

 

OCCORRENTE

Abbigliamento comodo e informale. Tappetino e plaid. Materiale per appunti.

 

COSTO

Costo del corso 440 euro, rateizzabili in 2 rate da 220 euro. Per i nuovi iscritti c' da aggiungere il costo della tessera annuale.

 

 

 


CORSO FORMAZIONE

Insegnanti Yoga

 

 

Corso Biennale

in 7 weekend all'anno


CORSO FORMAZIONE

ISTRUTTORI DI GINNASTICA BIOENERGETICA

 

corso insegnanti e istruttori bioenergetica

 


 

 

raja yoga

 

Corso settimanale di

RAJA YOGA

da Settembre a Giugno

in zona Trastevere-Testaccio

 


 

posizione yoga

 

Corso settimanale di

HATHA YOGA

in zona Trastevere-Testaccio

 

 


 

 

Istituto di Scienze Umane - www.istitutodiscienzeumane.org - info@istitutodiscienzeumane.org
© 2006-2014 ISU - Webdesign: C. Massari, C. Spagnuolo