Corso di Formazione

RIFLESSI DI CHAPMAN E DIGITOPRESSIONE

 

A ROMA

29-30 Settembre 2018

 

320 €+ 30 tessera annuale

 

PREZZO IN PROMOZIONE:

280 € + 30 tessera annuale

 

foto digitopressione

 

 

Questa tecnica ha lo scopo di riequilibrare l'energia vitale dell'organismo e favorire l'eliminazione dei disturbi psicofisici. La digitopressione si esegue tramite la pressione delle dita sui punti del corpo corrispondenti a ciascun organo (come avviene nell'agopuntura, di cui è considerata un "ramo minore"); in questo, corso vedrete che le cose non stanno proprio così! Nessuna metodica è minore di un altra se eseguita ad opera d'arte e con la giusta consapevolezza. Con questo metodo non si utilizzerà la digitopressione come insegnato solitamente, ovvero sopra dei meridiani energetici, poiché tutto è reso più scientifico e qualitativo utilizzando tale tecnica su dei punti specifici, chiamati riflessi di Chapman. Non si lavorerà per alleviare la sintomatologia ma si ricercherà la causa dell'affezione; inoltre, tale metodica offrirà al corsista la possibilità di andare a trattare le tre sindromi maggiori: endocrina, gastro-intestinale e infettiva. Esiste sul corpo una topografia di 49 punti sottocutanei , anteriori e posteriori, chiamati "loci", associati in modo consistente a determinati organi e visceri. Una disfunzione di un organo innesterà un riflesso neuro-linfatico. Con il persistere della disfunzione, nel "loco" specifico apparirà un nodulino corrispondente ad una contrazione gangliforme, accompagnata da una flogosi nel profondo della fascia. Imparerete a trattare tali punti cercando i "loci" presenti, valutando poi se la localizzazione è da correlarsi con il disturbo organico o locomotore del paziente.

A livello tecnico, si insegnerà a trattare i punti anteriori e posteriori con una specifica tecnica di digitopressione manuale, o per mezzo di appositi coni. Il trattamento dei "loci" darà poi risultati ed effetti sicuri, riscontrabili nel miglioramento dei disturbi creatisi a distanza, per via riflesso-neurale.

 

 

PROGRAMMA DI RIFLESSI DI CHAPMAN E DIGITOPRESSIONE

 

CENNI DI ANATOMO-FISIOLOGIA
SISTEMA VASCULO-LINFATICO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO
RIFLESSO NEUROLINFATICO
DOLORE
SINDROMI:
- endocrina
- gastrointestinale
- infettiva
TECNICA DI DIGITOPRESSIONE
TOPOGRAFIA DEI RIFLESSI DI CHAPMAN
TECNICA DIRETTA SUI LOCI SOTTOCUTANEI
TECNICA DIRETTA SUI LOCI SOTTOCUTANEI PER MEZZO DI CONI
PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO 

 


INFORMAZIONI SUL CORSO

 

Docente

IVAN GREGORI

 

DURATA

13 ore (1 weekend)

 

ATTESTATO

Si rilascia attestato

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Corso è aperto a tutti .

 

ORARI

Sabato e domenica ore 9.30/16.00 inclusa pausa pranzo.


OCCORRENTE

Tuta da ginnastica, costume da bagno e telo da mare. Materiale per appunti e ciabatte.