Corso di Formazione

POSTUROLOGIA OSTEOPATICA

 

A ROMA

in 3 weekend

 

3-4 Marzo 2018

primo weekend

28-29 aprile 2018

secondo weekend

12-13 maggio 2018

terzo weekend

 

 

750 €+ 30 tessera annuale

 

PREZZO IN PROMOZIONE:

690 € + 30 tessera annuale

 

foto posturologia

 

 

La "Posturologia" è quella branca della medicina non-convenzionale che studia i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie algiche che risultano derivare da un mal assetto posturale.

La disciplina posturologica viene definita come attività cognitiva (logos = logica): ne consegue che il posturologo, a prescindere dalla sua qualifica professionale, può eseguire nell'ambito della posturologia la raccolta dei parametri clinici e strumentali che consentono di monitorare gli effetti posturali di ogni input e di ogni terapia, in qualunque branca specialistica della medicina.

 

Il corso di Posturologia osteopatica vi permetterà di comprendere il giusto significato della parola "globalità" riferita all'individuo. Aldilà del trattamento manuale dei "sintomi", è possibile apprendere ad osservare le cause, per poter poi operare in modo più preciso e più aderenti al "tutto" - questo è il vero senso del termine "olistico", oggi tanto in voga e spesso abusato. Il valore aggiunto che vi darà questo stage è la possibilità di valutare il paziente/cliente nella sua interezza e, di conseguenza, tutte le indicazioni sulle possibilità "terapeutiche" utilizzabili come mezzo di promozione della salute.

 

 

 

PROGRAMMA di POSTUROLOGIA OSTEOPATICA

 

 

Obiettivi del corso:
- clinica posturale
- test di Fukuda
Test di spinte
Test posturale di Romberg
-correlazioni Romberg/Fuuda
-verifica asse bipupillare
-test di Romberg/occhi
-conclusioni
Verticale di Barrè
Manovra di De Coyn
Linee di forza di John Littlejohn
-fondamenti teorici della biomeccanica rachide/bacino
-linea corporea centrale di gravità
-linee corporee anteropotesteriore e posteroanteriori di Littlejohn
-linea anteriore del corpo
-linea transpubica
Modificazioni della linea anteriore
-equilibrio anteriore
-equilibrio posteriore
Linee non parallele
-linea di gravità anteroposteriore
-linee di gravità posteroanteriori
I triangoli
-triangolo superiore
-triangolo inferiore
-interpretazione posturologica/osteopatica delle linee di forza di John Littlejohn
-"punti deboli" della colonna vertebrale
Perturbazioni della statica in visione frontale e superiore
-squilibri in lateralità: interpretazione osteopatica
I tre   tipi di equilibrio
-equilibrio anteriore
-equilibrio posteriore
Conseguenze delle perturbazione della statica
Classificazione delle fibre muscolari
Riflessi vestiolari
Introduzione all'articolazione temporomandibolare
- i muscoli suboccipitali
Test di intrarotazione dei piedi, di Bernard Autet
-descrizione del test
Test di intrarotazione dei piedi, precisazioni (Bourdiol)
Determinazione occhio dominante
-l'orecchio
-relazioni occhio/orecchio
-postura/scoliosi
Catene miotensive
-la verticale di Barrè, (interpretazione di Guillaume)
-pratica verticale di Barrè elementi condizionanti
Conclusioni
-anamnesi
-esame clinico
-esame palpatorio
-trattamento dello squilibrio posturale
pratica verticale di Barrè

 

 

INFORMAZIONI SUL CORSO

 

 

Docente

IVAN GREGORI

 

DURATA

13 ore (1 weekend)

 

ATTESTATO

Si rilascia attestato

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Corso è aperto a tutti .

 

ORARI

Sabato e domenica ore 9.30/16.00 inclusa pausa pranzo.


OCCORRENTE

Tuta da ginnastica, costume da bagno e telo da mare. Materiale per appunti e ciabatte.