Corso di

TECNICHE DI RILASSAMENTO

Rilassamento Psicosomatico e Training Autogeno

 

A ROMA (Zona Ostiense-Piramide)

 

4 Marzo 2018

 

120 euro + 30 tessera annuale

rilassamento

 

 

 

Il corso di Tecniche di Rilassamento si propone lo scopo di introdurvi allo studio e all’esperienza pratica delle principali tecniche di rilassamento profondo, sicuro veicolo antistress ed incomparabile recupero delle energie psicofisiche, secondo le più importanti ed accreditate Scuole.

 

I metodi di rilassamento sono procedimenti ben definiti, che tendono ad ottenere nell’individuo una distensione muscolare e psichica mediante l’esecuzione di esercizi appropriati: questo porta ad un “tono di riposo” che è poi il contrario dello stato di contrattura nel quale versiamo solitamente, di giorno come di notte. La distensione può, pertanto, essere definita sia uno stato psicofisico che una tecnica diretta, mirante ad ottenere un riposo che sia il più efficace e completo possibile e, nello stesso tempo, apprendere come gestire l’economia delle forze nervose richieste dall’attività generale dell’individuo.

Lo stress, la tensione continua, l’ansia e il nervosismo, oggi così comuni, hanno effetti devastanti sul corpo e sulla psiche di chi ne è “vittima”.

Queste problematiche, con gli effetti deleteri che ne derivano, sono autentiche fucine di disturbi psicosomatici e di alterazione del comportamento, ma possono essere efficacemente contrastate mediante l’applicazione di un programma solido, razionale, scientifico e convalidato dall’esperienza, che conduca alla distensione ed al controllo dei propri mezzi.

 

Per la profondità della sua azione e per le sue implicazioni psicofisiche, la distensione viene valorizzata al massimo al giorno d’oggi, in cui si sta riscoprendo l’efficacia della concentrazione psichica sulle funzioni corporee, dimostrata peraltro dalle varie teorie psicosomatiche applicate direttamente in diversi settori quali, ad esempio, quello sportivo, clinico e terapeutico.

 

 

 

PROGRAMMA

 

I PARTE – LE BASI DELLA DISTENSIONE

 

Che cosa è il rilassamento – “vero” e “falso” relax;

i tre livelli della distensione psicofisica;

immagine del corpo e autopercezione corporea;

rapporti tra “PSICHE” e “SOMA”;

gli esercizi di controllo della tensione;

le posizioni adatte al rilassamento;

l’importanza della respirazione;

gli stati di coscienza: la veglia, la trance, il sonno, il sonno profondo.

 

II PARTE - LE PRINCIPALI SCUOLE E LE PIÙ EFFICACI TECNICHE DI DISTENSIONE

 

Il rilassamento frazionato e progressivo di E. Jacobson;

l’inestimabile metodo del training autogeno di J. Schultz;

l’approccio sofrologico di Caycedo;

la dinamica mentale e scuole derivate;

le tecniche di meditazione;

il contributo dello hatha yoga;

lo “yoga nidra”;

le tecniche “rapide” e “dinamiche” di rilassamento;

l’uso delle immagini distensive e la visualizzazione creativa;

dal rilassamento all’autoregolazione psicofisica.

 


 

INFORMAZIONI SUL CORSO

 

INSEGNANTE

STEFANO FONTANA

 

DURATA

1 giorno

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Corso aperto a chiunque vuole apprendere l’arte di rilassarsi e agli operatori del settore educativo e formativo, come insegnanti, trainer aziendali e sportivi, operatori e terapeuti che utilizzano abitualmente le tecniche psicofisiche, conduttori di gruppo, formatori e motivatori, liberi professionisti, ecc..

 

MATERIALE DIDATTICO INCLUSO

Dispensa e CD guidato con esercizi.

 

ORARIO

10.00-15.00


OCCORRENTE

abbigliamento comodo e informale.