Corso di

MASTER BREATHING

corso intensivo per diventare esperto in "Tecniche di RESPIRAZIONE"

 

A ROMA (Zona Ostiense-Piramide)

in 2 weekend

 

26-27 gennaio 2019

23-24 febbraio 2019

 

440 + 30 tessera annuale

 

PREZZO SCONTATO per chi salda il corso per intero al primo stage:

390 € + 30 tessera annuale

 

respirazione

 

 

L’utilizzo della respirazione come sviluppo di vitalità, equilibrio, efficienza psicofisica, autoterapia e veicolo di autoconoscenza.

 

  

La respirazione non è soltanto una pratica necessaria per vivere, ma infinitamente di più: il respiro è Vita, l’essenza della vitalità e della vita stessa. Conoscendo ed applicando i segreti della scienza del respiro è possibile acquisire ed utilizzare una serie di possibilità indispensabili per vivere meglio e, probabilmente, di più. Sia che il nostro interesse venga rivolto all’accrescimento della vitalità, dell’energia, della salute e dell’equilibrio psicofisico, oppure al risveglio spirituale e alle potenzialità interiori, alla meditazione e alla ricerca interiore, il corso sullo studio della respirazione è di estrema utilità ed importanza. Basti pensare al fatto che tutte le scuole, le discipline, le tradizioni spirituali, iniziatiche ed esoteriche si sono sempre occupate del controllo e della regolazione dei ritmi respiratori, sia con pratiche dirette (esercizi respiratori più o meno complessi) che indiretti (ripetizione di mantra, giaculatorie, movimenti fisici, modulazione di suoni e canto, ecc.). Infatti, la respirazione è un’attività di frontiera e di comunicazione tra soma e psiche: controllando essa, agiamo su tutti gli aspetti della nostra personalità psicofisica, sia quelli noti che quelli meno noti.
La base e l’essenza del nostro corso è costituita dallo studio e dalla pratica del PRANAYAMA, antica scienza yogica del respiro. Su questa base innesteremo poi degli sviluppi ulteriori, affrontando gli aspetti meno noti di questa Scienza: le sue relazioni con lo sviluppo interiore, la guarigione pranica, l’orientamento delle energie vitali e la trasformazione alchemica di queste.

 

A CHI SI RIVOLGE

Un argomento come questo non dovrebbe essere riservato a qualche particolare “categoria” di persone, dal momento che tutti quanti respiriamo e tutti quanti dovremmo ambire a respirare meglio e ad utilizzare il respiro per migliorare la nostra vita ed estrarne un senso e un significato più profondo. Detto ciò, in termini più specifici possiamo dire che il corso è particolarmente interessante per tutti i praticanti, gli studiosi e gli insegnanti di yoga; per gli sportivi; per tutti coloro che desiderano migliorare le loro condizioni fisiche, mentali e spirituali; per quelli che sono affascinati agli aspetti più profondi, esoterici e spirituali della pratica respiratoria.

 

 

 

PROGRAMMA

 

I PARTE – PRANAYAMA BASE E INTERMEDIO

Introduzione alla scienza del respiro e ai suoi principali effetti psicofisici; le quattro fasi della respirazione integrale; la respirazione completa; come sbloccare le narici e il respiro; l’arte di eguagliare il flusso respiratorio; concetto di prana; le due polarità dell’energia: yin/yang o ida/pingala; la respirazione a narici alternata per l’equilibrio del sistema nervoso e delle energie interne. I principali ritmi respiratori e i loro effetti psicofisici; pratiche respiratorie per la salute e per la vitalità; pratiche respiratorie stagionali; le tecniche per sedare e per caricare l’organismo; mantra e respiro: come combinarli ed utilizzarli.
Personalità, e respirazione: come il proprio “focolaio respiratorio” influenza il carattere; come modificarlo; respirazione, meditazione e ricerca interiore; respiro e stati di coscienza; respiro e onde cerebrali; il “massaggio cerebrale” attraverso i suoni e il proprio respiro.

 

II PARTE - PRANAYAMA AVANZATO E TECNICHE ALCHEMICHE

Tecniche respiratorie progredite. Respiro e colori: la respirazione cromoterapica per la salute; respirazione e autoguarigione; respirazione e pranoterapia; fisiologia esoterica della respirazione; respirazione e i chakra, centri di energia psicofisica. Il pranayama nel Kundalini Yoga. Il Prana Vidya: l’orientamento del Prana nell’organismo. Prana e guarigione. Trasferimento dell’energia vitale, diretto e a distanza. Tecniche alchemiche per la trasformazione delle energie interiori. Tecnica per trasmutare l’energia fisica in energia psichica. La sublimazione dell’energia sessuale. Pranayama esoterico: l’utilizzo del respiro per lo sviluppo di qualità fisiche e mentali.

 


 

INFORMAZIONI SUL CORSO

INSEGNANTE

STEFANO FONTANA

 

DURATA

2 weekend

 

ATTESTATO

Si rilascia attestato

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Corso aperto a tutti.

 

ORARIO

Orari: sabato e domenica ore 10.00/15.30

 

OCCORRENTE

abbigliamento comodo e informale.

 

RATE

E' possibile pagare il corso in due rate