Corso di formazione

BIOENERGETICA E SESSUALITA'

Approfondimenti del lavoro sulla sessualità nella pratica bioenergetica

 

A ROMA,

 

13-14 maggio 2023

 

190€ + 30€ tessera annuale

 

OFFERTA LANCIO

 

bioenergetica e sessualità

 

 

“La sessualità è per la bioenergetica uno dei punti cardine della vita. Wilhelm Reich vedeva nella repressione sessuale l’origine della frattura che determina ogni nevrosi, quella tra mente e corpo, che provoca l’assoluta incapacità di amare veramente e di arrivare all’orgasmo totale e totalizzante, ovvero: la perdita dei limiti della propria coscienza nel libero fluire dell’energia, che porta ad un totale abbandono, alla fusione dell’Io con l’Universo. Una sessualità vissuta senza emozioni, solo con il corpo, oppure sublimata con la mente è quindi incompleta, ed è la rappresentazione “intima” dello schema sociale che divide il privato dal politico, alienando e limitando l’individuo nel ruolo che la società gli ha imposto con l’educazione e l’asservimento alle regole, leggi, istituzioni. Per Reich e la bioenergetica, una persona “SANA” è una persona integra, in cui mente e corpo sono i poli d’un libero fluire energetico.”

 

Il lavoro sulla sessualità occupa uno spazio importante nella pratica bioenergetica, e il presupposto su cui ci si basa è molto semplice, lineare e funzionale: se un disturbo della sessualità può riflettersi sul piano fisico creandovi contrazioni, rigidità, blocchi, difficoltà funzionali, liberando queste tensioni non si potrà non avere un corrispettivo miglioramento sul piano psico-emozionale, poiché l'azione psicosomatica ha comunque sempre due direzioni: dalla psiche al corpo e dal corpo alla psiche.
Gli esercizi bioenergetici sessuali sono tecniche che hanno la finalità, lavorando sulla zona pelvica, considerata essere la sede vitale della sessualità, di sbloccare le tensioni in questa zona e liberare il flusso energetico trattenutovi, nonché di migliorare ed espandere la gamma delle sensazioni piacevoli in quest’area.
Tuttavia, l'obiettivo dei suddetti esercizi non è quello di creare degli “atleti sessuali” o il cercare di perseguire una liberazione sessuale che sia l’anticamera-pretesto del libertinaggio (dato che spesso la parola “libertà” viene interpretata in tal senso).
Nel mondo odierno il “sesso” sembra essere un'ossessione e spesso si finisce per pensarne e parlarne compulsivamente (roba che manco Giacomo Casanova nelle sue Memoires), vivendo poi il tutto in stile mordi e fuggi e come valvola di sfogo seriale.
Molte persone confondono la genitalità con la sessualità rendendole sinonimi ma, di fatto, la sessualità è un fenomeno psico-biologico dallo spettro molto ampio, che coinvolge tutta la sfera fisica, emozionale, affettiva e psichica dell'individuo, mentre l'aspetto genitale ne è soltanto una parte, una porzione, quella con cui purtroppo si identificano la maggior parte delle persone comuni, riducendo il tutto a una sorta di sfogo puramente idraulico e meccanico, limitandone così la ricchezza e il vero piacere.
Qui, invece, stiamo parlando di acquisire una visione del tutto diversa, un orizzonte più ampio che abbracci l’intera questione - o meglio, che sia lei ad abbracciarci.
In bioenergetica la sessualità è importante perché questa è connessa all’intera personalità, non è soltanto limitata a una determinata area corporea, anche se questa ne rappresenta, fisiologicamente parlando, il punto focale. La sessualità influenza potentemente il comportamento, l'atteggiamento mentale e le relazioni esterne, oltre che con se stessi. Per questo la bioenergetica insiste molto sul fatto di vivere una sessualità che sia naturale, sana, liberamente espressa, prevenendo o limitando le derive patologiche che tanti danni procurano nel vivere civile e sociale.
Secondo la bioenergetica senza un buon rapporto con la sessualità non può esserci lo sviluppo di una personalità sana, aperta e amorevole

 

COSA PROPONE E A CHI SI RIVOLGE

Questo percorso, in sé, non ha alcuna finalità o indirizzo terapeutico. È un corso teorico-pratico rivolto a tutti coloro che sono interessati a conoscere le particolari connessioni tra sessualità, corpo, emozioni, energia e psiche, nonché apprendere efficaci tecniche di lavoro per sbloccare tensioni e rigidità, sviluppare una maggiore sensibilità, riappropriarsi di una migliore funzionalità fisica ed energetica, e beneficiarne sotto tutti i punti di vista.
Anche chi, per professione, lavora individualmente o con dei gruppi, troverà estremamente utili questi contenuti.
Nell’approccio scelto per questo laboratorio si esplorerà la sessualità dal punto di vista non soltanto fisico bensì energetico, emozionale e spirituale, svolgendo anche una comparazione con le tradizioni e le tecniche orientali.
Nel corso del meeting saranno trattati numerosi esercizi specifici per disporre di una sfera di azione molto ampia, combinando elementi fondamentali quali il movimento, la respirazione, l'espressione vocale ed emozionale, il massaggio, più diverse tecniche orientali che si insinuano opportunamente nello stesso percorso di liberazione psicofisica individuale.

 

PROGRAMMA DI BIOENERGETICA

 

IMPORTANZA DELLA ZONA PELVICA - immaginate un deposito di energia inespressa e compressa che è contenuta in questa area. Può sembrare strano quanto questo riesca a condizionarci l'esistenza. Ora, il problema, per chi si rende conto dell’importanza di questo discorso è: come sbloccare, come liberare questa energia, e come utilizzarla per godere di un’esistenza più piena.
La zona pelvica - lettura e interpretazione bioenergetica
La zona pelvica - lettura e interpretazione psicosomatica
La zona pelvica - lettura e interpretazione tantrica
Sblocco e liberazione del movimento pelvico (movimenti e tecniche respiratorie)
Esercizio di sblocco del bacino mediante il cavalletto bioenergetico
Tecniche di massaggio e di manipolazione dell'area pelvica
Procedimenti derivati dalla scuola tantrica e taoista (relativamente agli aspetti esoterici e spirituali della sessualità)


INFORMAZIONI SUL CORSO

 

INSEGNANTE

STEFANO FONTANA

ORARIO

Sabato ore 10-17 e domenica ore 9:30-13:30

OCCORRENTE

abbigliamento comodo; un plaid o un telo da bagno grande; materiale per appunti

 

MATERIALE DIDATTICO FORNITO:
Dispensa-manuale teorico e pratica.

 

ATTESTATO

Si rilascia attestato di partecipazione

 

CORSO del SABATO POMERIGGIO

INCONTRI DI BIOENERGETICA

 

training mentale

10 € (a incontro)


 

CORSO FORMAZIONE

Training Mentale

 

training mentale

 


CORSO FORMAZIONE

Tecniche di Massaggio Occidentale

 

 

diventa massaggiatore

in  7 weekend

 

1400€ (rateizzabili)

 

Moduli inclusi:

Massaggio Circolatorio, Aromaterapia,
Massaggio Californiano
Linfodrenaggio,
Massaggio Estetico,
Massaggio Sportivo,
Massaggio Psicosomatico,
Elementi di Massoterapia


CORSO FORMAZIONE

Insegnanti Yoga

 

corso insegnanti yoga a roma

 

Corso Biennale

in 7 weekend all'anno